04. I test

Per questa settimana il coach prevede, fra i vari allenamenti, anche un allenamento tecnico. Ci spiega: 4000 mt, 3×1000 mt, 3000 mt, in piana. Aggiunge però che non dobbiamo buttarla in sfida. Dobbiamo seguire con attenzione le sue indicazione e raccogliere i dati. Gli servono per analizzarli. L’allenamento tecnico è noioso. Diciamolo. Ripetute, ripetute e ancora ripetute. Ma se questa è la parte noiosa, la parte difficile sarà non buttarla in sfida. Eh sì. Perché quando sei lì,  gambe, cuore e fiato rispondono e senti il tuo compagno in parte. Uguale a te. E tu ne hai ancora,  è difficile resistere alla tentazione di aumentare. Allora aumenti. E stai sicuro che anche lui lo farà. E tu non mollerai. A quel punto è già sfida! Oggi nulla di tutto questo. Allenamento tecnico per raccolta dati. Quello che il coach definisce test. Un pò noioso ma tocca. Alex il gentile c’è. Stefano il misantropo è nervoso e Christian il misterioso tranquillo. Partiamo. Il test procede bene. Nessuna sfida se non un accenno subito stroncato da Christian. Procediamo con l’allenamento secondo le indicazioni del coach.  Raccogliamo i dati.Test finito. Ora rimaniamo in attesa delle valutazioni. Il bello è quando ci sentiamo dire: bravi ragazzi, siete migliorati. Continuate così. Speriamo succeda anche questa volta. Non ci resta che aspettare. Nel frattempo una birra e già pronti per la prossima.

1911259_10205139197901567_7739698480194039790_o

1 Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

© 2019 0-169

Theme by Anders NorenUp ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: